BACK TO NEWS
maggio, 2020

Vitellone
Bianco

VITELLONE BIANCO DELL’APPENNINO:
Sempre presente nel menu di DoganaGolosa, oggi vi diamo qualche informazione in più per comprendere meglio le specifiche caratteristiche della carne prodotta da questa razza.
Partiamo col dirvi che questo bovino vanta il marchio IGP, l’unico riconosciuto dalla comunità europea come sinonimo di freschezza e qualità della carne, riferito esclusivamente alle carni provenienti da bovini, maschi e femmine di razza Chianina, Marchigiana e Romagnola.
La razza è tutelata dal consorzio ‘TUTELA VITELLONE BIANCO DELL’ APPENNINO’, istituito nel 2003.


Vi spieghiamo nel dettaglio il perchè del nome: Vitellone : bovino di età compresa tra i 12 e 24 mesi Bianco : è il colore del manto che lo distinge Appenino: l’indicazione geografica degli allevamentiQuesta particolare razza viene macellata in ambienti altamente controllati e subisce un processo di FROLLATURA che solitamente va dai 10 ai 14 giorni….ed è proprio la lunga frollatura, che possiamo definire come il riposo in particolari condizioni del bovino dopo la macellazione, a rendere la carne molto più tenera e gustosa. Il colore rosso vivo, la sua carne succulenta , la grana fine con le sue piccole infiltrazioni di grasso la rendono speciale alla vista e al palato. Non vanno sottovalutate le caratteristiche nutrizionali a cui si presta sempre più attenzione: il vitellone bianco presenta una carne povera di colesterolo, ricca di ferro e di proteine ed è la scelta giusta in una dieta attenta alla salute di adulti ma anche di bambini. Per ulteriori approfondimenti vi rimandiamo alla pagina del consorzio: http://www.vitellonebianco.it/

 
 Possiamo aiutarti?